Comites e Patronati al servizio degli italiani

di | 7. Marzo 2021

La situazione sociale ed economica venutasi a creare con il Covid 19 impone, a nostro avviso, che tutti gli attori impegnati per la nostra comunità unifichino le loro risorse e, con spirito collaborativo e senso di responsabilità, mettano in atto ogni strategia possibile, al fine di migliorare la condizione di vita dei nostri connazionali, a cominciare dall’erogazione dei servizi consolari.

In questa ottica e dando seguito ad un dialogo già avviato da tempo, il Comites ha il piacere di annunciare la formalizzazione della collaborazione tra Comites e i Patronati aderenti al CEPA (Acli, Inas, Inca, Ital), presenti nella Circoscrizione consolare di Berna e Neuchâtel. Il primo importante risultato per la nostra comunità è l’attivazione di un nuovo servizio, a supporto della Cancelleria consolare e destinato unicamente a dare risposte inerenti alcuni servizi consolari, quali l’erogazione dei documenti d’identità, servizi notarili, anagrafe e informazioni di carattere generale.

Il servizio, che partirà da lunedi 8 marzo, avrà luogo nelle sedi dei patronati delle Citta di Berna, Bienne e Neuchâtel, sarà erogato su 10 ore settimanali, in giorni ed orari diversificati (si veda il calendario allegato), al fine di agevolare la massima fruibilità da parte dei connazionali.

Infine, il Comites di Berna e Neuchâtel tiene a ringraziare tutti coloro che hanno favorito questa collaborazione e spera che essa possa rappresentare un primo passo per la riattivazione del tavolo di discussione per l’approvazione della Convenzione tra Patronati e Ministero, di cui siamo tutti, da anni, a conoscenza.

Flyer Patronato | Comunicato